Ultime notizie
Buone notizie per chi non trova le colonnine dei parcheggi, in questi...
Il progetto comprende la rigenerazione di una vasta area della...
Nuovo sciopero per la città di Roma che vedrà la circolazione dei...
Nuovo anno, nuovo sciopero per il Consorzio Roma Tpl che inizierà la...
La manifestazione sportiva che si tiene ogni anno il giorno di...
Quest’anno il concerto della notte di S. Silvestro sarà dedicato alle...
La festa è organizzata da Roma Capitale con lo scopo di portare lo...
Oltre alle normali corse degli autobus presenti nella capitale è...
La mostra Anni 70, Arte a Roma è un indagine sull'arte concepita ed...

Totti segna ma la Roma perde all'Olimpico contro la Fiorentina

Totti segna ma la Roma perde all'Olimpico contro la Fiorentina

Foto di direttanews.it

Data evento: 
26.04.2012

In vantaggio gli ospiti con Jovetic. Il pari di Totti. Poi Lazzari in pieno recupero gela i giallorossi.

Alla Roma non basta il gol dell'inesauribile Totti e cede il passo alla Fiorentina che meritatamente torna dall'Olimpico con i tre punti in tasca. Dopo la figuraccia contro la Juve, il pubblico saluta l'ingresso della squadra fischiando sonoramente. Risparmiato solo Totti, schierato nonostante un brutto raffreddore, che a Torino era in panchina. La partita inizia nel peggiore dei modi per i padroni di casa, che si vedono subito in svantaggio grazie ad un colpo di testa di Jovetic che trasforma in rete un cross di Lazzari. Dopo un minuto Jovetic potrebbe raddoppiare, ma il sinistro è fuori misura. La difesa dei giallorossi fa acqua da tutte le parti e il pressing alto degli ospiti è asfissiante. Al 15' Totti ci prova su calcio di punizione ma non trova lo specchio e la palla si perde sul fondo. I viola non lasciano spazi e ripartono rapidamente alla prima occasione. Al 30' lancio di Jovetic per Cerci che di sinistro chiama alla parata Curci. Al 36' e al 45' l'estremo difensore deve ripetersi su Jovetic e impedire un passivo peggiore. Un primo tempo a favore dei viola, dunque, ma il risultato rimane aperto.

Nella ripresa Marquinho sostituisce Jose Angel e Gago prende il posto di Greco. I giallorossi ci provano con Osvaldo e Gago, ma senza impensierire il portiere ospite. Al 71' il pareggio: Gago ci prova da fuori e Totti riesce a deviare la conclusione rendendola imprendibile. Dopo il gol la Roma ci crede e prova a spingere per ottenere il bottino pieno. Al 77' Osvaldo supera Boruc ma poi tira sull'esterno della rete. Al 81' il capitano cerca il bis con uno splendido sinistro al volo ma trova la respinta del portiere. La Fiorentina regge l'assalto e durante il recupero riesce a trovare il gol del definitivo vantaggio in contropiede: Ljajic tira e trova la respinta di Curci che però viene ribadita in rete da Lazzari. Osvaldo perde la testa e rimedia il rosso per proteste. La partita termina tra gli incessanti fischi dei tifosi giallorossi.


Tag: Calcio

Ti potrebbe interessare anche...

La Lazio si aggiudica il derby capitolino pre-natalizio con il risultato di 3-0 nei confronti della Roma. La Roma inizia la gara con il suo solito gioco e i giocatori di mister Spalletti cercano di...
Sarà il Lione l'avversario della Roma negli ottavi di finale di Champions League. I commenti dei giallorossi.
Notte magica a Lione per i giallorossi della Roma che espugnano lo Stade de Gerland battendo i francesi del Lione per 2-0 e qualificandosi per i quarti di finale di Champions League. Squadra perfetta...